Arrivano le scappatelle estive sotto gli ombrelloni degli italiani

Pubblicato da iotradisco2018 il

E ci siamo finalmente. Anche quest’anno arrivano le tante sognate scappatelle estive . All’ombra di ombrelloni gli italiani cercano in tutti i modi di concretizzare le loro fantasie erotiche. E lo fanno regolarmente ogni anno, i traditori seriali italiani.

Ma come sono le scappatelle estive degli italiani ?

scappatelle estive con la vicina di ombrelloneCi siamo fatti gli affari vostri e vi abbiamo chiesto in un sondaggio all’interno delle nostra community se avete mai tradito il vostro partner durante il periodo estivo e quello delle ferie di agosto.

Le risposte sono state, come al solito, molto interessanti. Gli italiani tradiscono maggiormente durante la bella stagione. Questo è un dato di fatto che già conoscevamo. Ma quello che ci interessa mettere in evidenza è lìestrema versatilità di questo dato.

Da un lato,infatti, moltissime coppie italiane di marito e moglie si concedono regolarmente da anni svaghi erotici e lo fanno di comune accordo. Non si tratta di vacanze separate ma piuttosto di serate trasgressive in cui tutto può succedere. Quello che avviene rimane privato e si torna assieme ancora più inamorati.

Dall’altro lato abbiamo invece gli infedeli abituali. Donne ed uomini, mariti e mogli che tradiscono ogni anno e lo fanno in maniera clandestina. Capita sempre più spesso e le tentazioni , proprio in estate , soo sempre più numerose. Si tratta di tradimenti cercati e voluti. Prima quasi completamente appannaggio degli uomini , oggi, questo tipo di tradimento è diventato molto più al femminile.

Secondo i dati che abbiamo raccolto, inoltre, circa il 40% degli uomini tradisce la propria moglie o fidanzata in estate. La percentuale scende ma di poco se sono le donne a tradire il marito.

Ecco che siamo diventati tutti degli infedeli pronti a fare sesso con il primo arrivato. La situazione non è proprio così. Si tratta di relazioni occasionali ma anche di rapporti molto più duraturi e consolidati. Gli impegni di lavoro e le incombenze familiari non permettono, agli amanti di lunga data, di “frequentarsi” nei mesi invernali. In estate tutto è più facile ed ecco che la scappatella è sempre pronta ad essere vissuta.